home page   contattaci   area riservata
     
  l'impegno   la storia  

l'uomo

 
 

 

 approfondimenti

L'uso sociale dei beni confiscati alla camorra

Norme, documenti, informazioni ed idee per promuovere l'utilizzo, da parte delle comunità locali, dei patrimoni recuperati alla camorra

visita la sezione dedicata

Aderisci al comitato

Le modalità d'adesione al Comitato don Peppe Diana ed a Libera Caserta.

visita la sezione dedicata

La mappa dei beni confiscati

La prima mappatura satellitare dei beni confiscati alla camorra in provincia di Caserta.

visita la sezione dedicata

Verso il 21 marzo

Tutte le iniziative in calendario, realizzata dal Comitato don Peppe Diana e da Libera Caserta per prepararsi all'evento del 20 mazo 2010 a Milano sul sito www.liberacerta.org

visita la sezione dedicata
 
 
 

Una semplice vita

Don Giuseppe Diana fu ucciso dalla camorra il 19 marzo 1994 nella sua chiesa, mentre si accingeva a celebrare messa.

La sua morte non è stata solo la scomparsa di una persona vitale, di un capo scout energico, di un insegnante generoso, di un testimone d'impegno civile: uccidere un prete, ucciderlo nella sua Chiesa, ucciderlo mentre si accingeva a celebrare messa, è diventato l'emblema della vita, della fede, del culto violati nella loro sacralità.

E' stato il simbolo dell'apice cui può giungere la barbarie camorrista sui nostri territori.

Il messaggio, l'impegno e il sacrificio di don Giuseppe Diana non possono essere dimenticati.

Uno dei suoi testamenti spirituali è il documento contro la camorra "Per Amore del mio popolo", scritto nel 1991 insieme ai sacerdoti della Forania di Casal di Principe; un messaggio di rara intensità e, purtroppo, di grande attualità.

Non dimenticare don Giuseppe Diana significa non solo ricordarlo per quello che era, ma soprattutto testimoniare quotidianamente il suo messaggio d'impegno civile, di lotta alla criminalitö organizzata, di costruzione di giustizia sociale nelle comunità locali, d'amore per la propria terra.

C'è ancora bisogno di amare la nostra terra ed il nostro popolo. C'è ancora bisogno di non dimenticare il messaggio, l'impegno e il sacrificio di don Giuseppe Diana.

 
 

Associazione Comitato don Peppe Diana - P.I. 90018760612 - Tutti i diritti riservati
designed & powered by studioesse.net